NUMERO 25 (247 - anno XI) - 28 APRILE 2011



Prima o poi doveva succedere... Anche il sottoscritto, Luca Gianotti, pubblica un libro sul camminare. L'hanno fatto in tanti, non dovevo farlo io che lavoro in questo settore da circa 20 anni? Ho creduto di avere qualche consiglio utile da raccontare a chi vuole avvicinarsi a lunghi cammini, o anche a brevi cammini, ma vuole farlo con consapevolezza, responsabilità, presenza mentale.
Eccomi, dunque, all'appuntamento editoriale, il libro si intitola "L'arte del camminare", esce per la casa editrice Ediciclo, con prefazione bellissima (e che mi onora) di Wu Ming 2, un grande scrittore che si è messo in cammino.
Esce in tutte le librerie italiane il 19 maggio, tornerò a dare notizia appena è uscito. Per ora invito chi è interessato a segnarsi sull'agenda gli appuntamenti di presentazione del libro stesso.
Parto da Padova, alla libreria MelBookstore, il 18 maggio. Il 19 sono a Feltre. Il 21 a Firenze a Terra Futura e il 23 a Bologna in compagnia di Wu Ming 2. Spero di incontrarvi, per salutarvi e per conoscere qualche lettore che non conosco.
Sul mio sito personale trovate tutti gli appuntamenti: www.camminarelento.it
 

PENSIERI VIANDANTI
"Sii oasi che cammina nel deserto che avanza."  (G. Bonazzi)
 

SBARCO SOLIDALE ALL'AQUILA
Si terrà all'Aquila dal 24 al 26 giugno lo SbarcoGas, l'evento che ogni anno i gruppi d'acquisto solidali organizzano per ritrovarsi, e per far conoscere la cultura di un'economia diversa, basata sui valori della solidarietà, appunto. Un'economia che valorizza i piccoli produttori locali, biologici, mentre l'economia tradizionale è stritolata e muore nel sistema degli ipermercati dove tutti stanno male, i produttori, i lavoratori dei supermercati, e i consumatori che vedono la qualità dei prodotti e della vita abbassarsi ogni giorno.
La scelta di fare l'incontro all'Aquila è una scelta forte, sarà il momento per riflettere, con un convegno nazionale, e sarà il momento per conoscere di persona i produttori abruzzesi. Sarà anche il momento per conoscere le aree montane dell'Abruzzo così poco conosciute, per ascoltare la musica tradizionale locale, c'è un ricco programma di eventi, concerti, teatro civile, laboratori di artigianato e di decrescita, escursioni a piedi e visite guidate, trovate il programma sul sito www.sbarcogaslaquila.it
Nei giorni precedenti allo sbarco la Compagnia dei Cammini organizza un viaggio a piedi davvero speciale. Alberto Liberati accompagnerà non nei luoghi della distruzione, ma nei luoghi della speranza. L'Aquila e la sua provincia sono luoghi ricchissimi, perchè il paesaggio è ancora incontaminato, la natura magnifica, e basterebbe solo far fruttare questa ricchezza per vivere bene. Il viaggio a piedi visita paesi e pascoli, luoghi di pastorizia e di storia, facendo conoscere ai ritmi lenti del camminare queste risorse, e le persone che stanno capendo il valore di tutto ciò. La ricchezza vera non è quella del denaro, e L'Aquila, dopo il terremoto, è testimone di questo. Il viaggio a piedi terminerà all'Aquila, a Collemaggio, dove nella stupenda cornice della basilica di Celestino V, il papa così moderno che seppe rinunciare, la mattina dopo l'arrivo dei camminatori inizierà la tre giorni dello SbarcoGas, estensione speciale per un viaggio davvero speciale.
Programma del viaggio a piedi: http://www.compagniadeicammini.it/it/resource/voyage/aquila-cammino-solidale/
 
 

NUOVO CAMMINO RADIOFONICO PER VALZANIA
Quest'anno dal 1 maggio al 5 giugno, tutti i giorni, RaiRadio1 racconterà la VIA DELLA PLATA da Merida a Santiago de Compostela. Un viaggio di 800 km da percorrere interamente a piedi. All'interno di un progetto di scambi internazionali, la Comunità RadioTelevisiva Italofona ha permesso la realizzazione del programma che prevede la partecipazione di più radio.
Ogni settimana Sergio Valzania sarà accompagnato lungo la strada e affiancato al microfono dal conduttore di una delle seguenti radio italofone: Radio Albania, Radio Capodistria, Radio Fiume, Radio San Marino, Radio Svizzera e Radio Vaticana.
Orario del collegamento: da lunedì a venerdì alle 19.45, sabato e domenica 20.10.
Li potete seguire anche sul blog: laviadellaplata.blog.rai.it
 
 

DA CASA A PIEDI LUNGO LA FERROVIA DISMESSA
Partire da casa a piedi, studiando un percorso suggestivo e originale, scegliendo una meta a qualche giorno di cammino, un luogo sacro, una montagna, la casa di un amico, o ... seguendo i binari di una ferrovia dismessa. E' il valore del cammino viandante, nei luoghi poco turistici e meno conosciuti, i luoghi dimenticati, dove il camminare consente una conoscenza dei dettagli, dei particolari, delle persone senza nome. E' quello che ha fatto Massimo Conti, che ha appunto scelto di percorrere il tratto di ferrovia che da Fano portava a Urbino, 50 chilometri da percorrere in due giorni, su traversine in parte marcite, con il passo irregolare a cui le traversine costringono. Conti è un buon osservatore, molto attento ai dettagli. Le ferrovie abbandonate sono un mondo a parte, dividono il territorio come fiumi, sulle sue sponde ci sono orti, piccole costruzioni abusive quali rimesse o casette di campagna, invece che osservare animali selvatici il nostro autore osserva i gatti, parla con le persone, insomma vive un viaggio, un viaggio vero e proprio anche se di solo 2 giorni, in un mondo sconosciuto. Questo è l'aspetto più interessante del libro, insegna che il viaggio, il cammino, lo si fa con grande soddisfazione anche nelle periferie urbane e nelle campagne minori. C'è tanto da imparare, da conoscere, c'è tanto per poter crescere interiormente. E si vive anche l'avventura, chi lo dice che non c'è avventura dietro casa? L'incontro con un capriolo, il passaggio su viadotti ormai pericolosi, o in gallerie quasi impraticabili, e l'imprevisto dell'arrivo dei carabinieri, chiamati da contadini troppo sospettosi.
Poi Massimo Conti è anche appassionato di treni, e racconta la sua cultura in materia. La ferrovia Metaurense è una storia nella storia, perchè ogni viaggio ha le sue storie.
Massimo Conti, "Traversine", Aras Edizioni, 2011, 13 euro
 
 

LA VIA FRANCIGENA DA SIENA A VITERBO
Un inedito viaggio-racconto lungo uno dei tratti più belli della Via Francigena: dal 4 al 12 Giugno i paesaggi da cartolina della Val d'Orcia, l'incanto delle sponde del lago di Bolsena, gli antichi basolati della Via Cassia saranno la scenografia ideale per i racconti di Giovanni Balzaretti, attore professionista che ha scelto il cammino come palcoscenico. Guiderà il gruppo Alberto Conte, profondo conoscitore della Francigena: un viaggio "iniziatico" ideale per gli aspiranti camminatori o per gli esperti che vogliono approfondire storie e leggende del cammino. Replica dal 17 al 28 Agosto lungo il Cammino di Santiago. Il programma della Siena Viterbo: www.compagniadeicammini.it/it/resource/voyage/francigena-siena-viterbo/
 
 

LA VIA FRANCIGENA IN BICICLETTA
E, a proposito di Francigena, esce la prima edizione interamente dedicata alla bicicletta della Guida alla Via Francigena. 1.200 chilometri, 23 tappe su strade secondarie, sterrati e sentieri adatti alla due ruote, dalle Alpi fino a Roma, lungo l'antico tracciato. Con tutti i riferimenti utili per i ciclisti: la cartografia dettagliata, i luoghi da visitare, dove alloggiare e le officine per le bici. E il racconto delle leggende che accompagnavano gli antichi viandanti. Il percorso descrive entrambi i tracciati che partono dal Monginevro e dal Gran San Bernardo, oltre a tutte le possibili varianti del tracciato ministeriale. Una guida imperdibile per gli amanti della bicicletta.
C.Torelli "Guida alla Via Francigena in bicicletta", Terre di Mezzo, 2011, 18 euro
 
 

VIDEO DELLA SARDEGNA SELVAGGIA E BLU
Si è concluso pochi giorni fa il viaggio a piedi "Sardegna selvaggia e blu". Abbiamo girato un video per raccontare quel viaggio, il racconto di un giorno di viaggio dall'alba al tramonto, i luoghi, gli incontri, gli ovili, il gruppo...
Eccolo, dura 11 minuti: http://youtu.be/abymtbeJ8Pc
C'è anche una versione più breve, di 7 minuti, per chi ha poco tempo (!): http://youtu.be/Q8jCKUmkQS4
 
 

SPOSTAMENTO VIAGGI PRO REFERENDUM
La Compagnia dei Cammini ha deciso di fare un gesto controcorrente, in questo momento storico dove gli strumenti di decisione dal basso sono in grande pericolo. Abbiamo spostato due viaggi a piedi che impedivano ai partecipanti di poter andare a votare per il referendum.
Non importa quali e quanti referendum rimarranno per il voto, importa il principio, il valore di quell'unico strumento dal basso che è rimasto nella politica italiana.
Ecco cosa succede ai due viaggi in questione:
- LE MIE OROVIE Il viaggio in cui lo scrittore Davide Sapienza accompagna in una galoppata natural-letteraria si sposta di percorso in Val di Scalve e si accorcia a 3 giorni di cammino (con possibile quarto giorno opzionale). Dal 12 al 16 giugno, nel bergamasco. Anche la difficoltà scende, da 4 a 3 orme. Prenotazioni assolutamente entro il 15 maggio. Ecco il nuovo programma.
- IL GARGANO E PELLEGRINAGGIO DI SAN MICHELE si accorcia di un giorno, il ritrovo è per domenica 12 giugno nel tardo pomeriggio. In questo modo salta la notte in tenda nella Foresta Umbra, e quindi si dorme sempre in agriturismi e b&b. Ecco il nuovo programma.
- PRIMA DEL PONTE SULLO STRETTO Questo viaggio invece rimane invariato, ci è stato impossibile spostarlo.
 

VIAGGI A PIEDI COMPAGNIA DEI CAMMINI: DISPONIBILITA' POSTI AL 27 APRILE

7-14 Maggio:    ultim'ora! TRAVERSATA DELL'ISOLA D'ELBA A PIEDI (TOSCANA) ** guida Luca Maria Nucci 1 posto vedi scheda
15-21 Maggio:   LA VIA FRANCIGENA TOSCO-EMILIANA ** guida Roberta Ferraris 1 posto vedi scheda
16-23 Maggio:   IN CAMMINO SULLE ISOLE EGADI (SICILIA)* guida Nanni Di Falco 2 posti vedi scheda
28 Mag.- 5 Giu.:   BASILICATA ON MY MIND, IL COAST TO COAST *** guida Luca Gianotti 2 posti vedi scheda
28 Mag.- 4 Giu.:   ISOLE EOLIE TREKKING + VELA (SICILIA) ** guida Claudio Ansaloni 1 posto vedi scheda
28 Mag.- 4 Giu.:   IL SENTIERO DELL'INGLESE IN APROMONTE CON GLI ASINI ** guida Andrea Laurenzano 8 posti vedi scheda
28 Mag.- 5 Giu.:   L'OCEANO E LE ROSSE COLLINE DELL'ARGAN (MAROCCO) ** guida Said Zarrouk 9 posti vedi scheda
4-11 Giugno:    LAMPEDUSA E LINOSA A PIEDI (SICILIA)* guida Nanni Di Falco 7 posti vedi scheda
4-12 Giugno:    LA VIA FRANCIGENA DA SIENA A VITERBO (TOSCANA/LAZIO)* guida Alberto Conte 11 posti vedi scheda
11-18 Giugno:   PRIMA DEL PONTE SULLO STRETTO (CALABRIA/SICILIA)** guida Andrea Laurenzano 10 posti vedi scheda
12-15 Giugno:   LE MIE OROVIE (LOMBARDIA)*** CAMMINO D'AUTORE con lo scrittore Davide Sapienza 10 posti vedi scheda
12-18 Giugno:   GARGANO E PELLEGRINAGGIO SAN MICHELE (PUGLIA)*** guida Luca Gianotti 10 posti vedi scheda
17-24 Giugno:   L'AQUILA CAMMINO SOLIDALE (ABRUZZO)** guida Alberto Liberati 10 posti vedi scheda
25 Giu-2 Luglio:   TRA LUPI E PASTORI (ABRUZZO)* guida Cesidio Pandolfi 12 posti vedi scheda
2-9 Luglio:   LA TRANSUMANZA E GLI EREMI (ABRUZZO)** guida Luca Gianotti 10 posti vedi scheda
2-9 Luglio:   CROAZIA VELATREK ** guida e skipper Claudio Ansaloni completo vedi scheda
9-17 Luglio:   TRA LE MONTAGNE BERBERE, OASI DI PACE (MAROCCO) *** guida Said Zarrouk 12 posti vedi scheda
 
 

IL  CAMMINO  DELL'EROE

Il mito della strada è, da sempre,
un viaggio iniziatico.
Percorrere la Terra,
sondarne i misteri,
sfidando le paure,
per osare incontrare
il diverso.
L'Eroe guarda avanti,
fa progredire le civiltà.
Il cammino educa.
Occorre partire,
staccarsi dalla casa Madre.
Lasciare le certezze,
verso orizzonti sconosciuti.
E' così che nascono le imprese.

E i nuovi Amori.

(Guido Ulula alla Luna)
 
 

*** Appuntamenti nella natura e nel naturale ***
 

TERRA FUTURA A FIRENZE
E' la fiera delle buone pratiche, per un futuro equo e sostenibile, organizzata da Banca Etica. La mostra convegno si tiene a Firenze alla Fortezza da Basso dal 20 al 22 maggio, è arrivata all'ottava edizione, ed è a ingresso libero. Tra le varie sezioni espositive: abitare naturale, comunicare la sostenibilità, nuove energie, salute e benessere, turismo eco-responsabile, progetti e prodotti per bambini, reti del buon governo. La Compagnia dei Cammini sarà presente con uno stand, veniteci a trovare! Potrete ritirare il calendario cartaceo, conoscerci di persona o salutarci se già ci conosciamo! Il sito: www.terrafutura.info
 

LA MONTAGNA IN FESTIVAL
A Trento inizia oggi giovedì 28 aprile il Trentofilmfestival, che andrà avanti fino all' 8 maggio. Il testimonial di questo festival è Reinhold Messner. Molto spazio è dedicato ai libri, con la rassegna di guide, libri fotografici, manuali su ambiente, flora, fauna, storia, guerra in montagna curata da MontagnaLibri.
Poi il festival internazionale del cinema di montagna, uno dei più importanti al mondo.
Questa sera Erri De Luca parlerà della "difficile arte dela fuga".
Info: www.trentofestival.it
 

EOLIE
Magiche. Le Eolie sono magiche. Non si può pensare ad un aggettivo migliore per descriverle.
Si perchè solo un posto magico fa riscoprire così rapidamente l'armonia fra gli elementi. Terra, Fuoco, Acqua, Vento.
Piccole, vicine fra loro, di origine vulcanica e quindi alte come montagne nel mare, sono la meta ideale per chi vuole vivere un Velatrek indimenticabile.
La grande diversità della loro natura poi fa si che ogni giorno sia completamente diverso dal precedente.
Dalla montagna boscosa di Salina, alla brulla salita di Vulcano. Dalla sfiziosa Panarea, al fuoco notturno della lava di Stromboli. La storica e vivace Lipari e il mare meraviglioso che fonde il blu piu profondo col verde smeraldo delle acque basse.
Claudio Ansaloni propone il Velatrek, cioè un viaggio in barca a vela che è anche un viaggio a piedi. Per saperne di più sul viaggio dal 28 maggio al 4 giugno: vedi
 

FIERA NATURABIO A CORREGGIO
Il 28 e 29 maggio a Correggio (Re) si tiene il "Festival degli stili di vita sostenibili", con mostra mercato, convegni, laboratori, ristorazione bio, spazio benessere. Oltre 100 espositori selezionati. La Compagnia dei Cammini sarà presente con uno stand, e presenterà una conferenza con immagini dal titolo "Viaggiare a piedi con lentezza: camminare come strumento per conoscere senza pestare i piedi a nessuno" (sabato 28 maggio ore 14.30).
L'ingresso alla fiera è gratuito. Organizza l'associazione Volver di due amici, Patrizia e Gabriele Bindi, per conto del Comune di Correggio. Informazioni: www.fieranaturabio.it
 

ARMONIA IN CAMMINO
Tra i prossimi corsi della casa del Movimento Lento segnaliamo "Armonia in cammino", un corso che introduce alla filosofia taoista, e agli esercizi di chi kung. Durante le camminate si entrerà in contatto con lgi alberi, e attraverso la pratica del "passo a vuoto" si cercherà di riportare alla consapevolezza l'azione che più di ogni altra ci permette di percepire la terra. Docente è Roberto Fiume, esperto di Tai Chi e appassionato camminatore.
Il corso si tiene a Roppolo da venerdì 27 a domenica 29 maggio. Costo 90 euro, più vitto e alloggio nella Casa o in un vicino b&b.
Programma completo: www.casa.movimentolento.it/it/resource/news/armonia-cammino/
 

RAID GOUM
sono state pubblicate, sul sito dei Raid Goum www.goum.it nella sezione Calendario, le date dei Raid Goum di quest'anno. Per chi non conoscesse questa proposta, sono cammini di otto giorni in un deserto, cioè in un luogo in cui spaesarsi e cercare il rapporto con il Divino. Ecco come sono presentati: "La prima cosa da fare per l'avventura Goum è partire. Lasciare casa, famiglia, mamma, amicizie, comodità. E' una necessità per potersi ritrovare nell'immensità del deserto. I Goumier, come viandanti, sono sempre a camminare sotto il sole e la sera si fermano per fare il bivacco... sotto le stelle. Camminare a lungo, con carta e bussola, percorrere 150 Km in 7 giorni, con una media di 22/23 al giorno, richiede un certo sforzo: E' una sfida. E' la logica Goum: la spiritualità Goum passa prima di tutto attraverso i piedi. Infatti il camminare a lungo ha un impatto su tutta la persona, ricentra. Camminando il Goumier impara a conoscersi, costruisce la tribù e raggiunge l'Assoluto." I Goumiers si vestono con un saio, mangiano un pugno di riso, sono sempre accompagnati da un sacerdote cattolico che recita la Messa ogni giorno.
I Raid Goum in Italia saranno in territori che vengono chiamati "deserti", sul Gran Sasso e Sibillini, nelle Murge (dove morì in modo assurdo don Francesco Cassol), in Sicilia.
 

ALTRO VAGABONDAGGIO PER PAROLE E ACQUERELLI A MODENA
Gianluca Bonazzi propone per il 28 maggio un evento dal titolo: "Pulviscoli di pensieri e visioni in cammino". Viandanza intrecciata, birichina e obliqua, in diversi luoghi di Modena. Parteciperanno: il taccuino di parole VIANDANTI PENSIERI di Gianluca Bonazzi e il taccuino di colori DA MILANO AL MARE di Claudio Jaccarino.
Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti davanti la Galleria d' Arte D-406, in Via Cardinal Morone alle ore 9.30, con passeggiata all'interno del Centro Storico, con presentazione e lettura incrociata dei taccuini di cui sopra; il ritorno in Galleria per un aperitivo; per chi vuole pranzo alla Piola delle Ortiche, atto finale della viandanza.
Info: gbonazzi@ao.pr.it
 
 

RETTIFICA
Nel numero precedente parlammo di un video finanziato con le produzioni dal basso dedicato al cammino di Francesco e ad Angela Seracchioli. Per incomprensioni varie il documentarista Roberto Manzone ci informa che il video non si farà più. Quindi non mandate soldi per finanziarlo.
 

*** lettere ***

NOTIZIE DAL MAROCCO
Caro Luca,
ti scrivo questa mail da un internet point di Essaouira, con molta fatica e scusandomi per i refusi, perché la tastiera é tutta sbiadita e non qwerty.
Oggi fantastica camminata sulla spiaggia fino al magico castello spezzato fra le brume dell'Atlantico.
Un'occasione per intervistare Said a proposito dell'incontro della tribù Sidi Naji.
Vero che mancava la rappresentanza della Libia, tuttavia per la prima volta hanno partecipato famiglie provenienti da Mauritania, Niger e Mali.
Tutti i partecipanti (422 persone)sono stati ospitati e ristorati dalle famiglie di Mahamid appartenenti alle altre tribù, non a quella di Sidi Naji...quando si dice il senso dell'ospitalità :) Naturalmente si é mangiato e si é fatto musica, ma soprattutto si é dato spazio ai racconti dei migranti che hanno spiegato come e per quali motivi le loro famiglie hanno abbandonato, generazioni fa, la nativa valle del Draa in direzione degli attuali paesi di residenza.
A quanto mi dice Said sono stati racconti interessanti e commoventi che hanno creato momenti molto forti fra persone divise dalla nazionalità, ma ancora profondamente unite da legami di cultura oltre che di sangue.
Tanto é stato il piacere di ritrovarsi e di raccontarsi che l'appuntamento é già stato rinnovato per l'anno prossimo n'sciallah a... Timbouctou nel Mali.
E speriamo che per allora anche le famiglie libiche possano aderire. Pare, fra l'altro, che esse siano le uniche ad avere conservato memoria scritta dei loro spostamenti che, attraverso il Sahara le hanno portata fino al loro attuale insediamento.
E rispetto a questo posso darti un particolare in più: i Sidi Naji in Libia vivono, come già ho avuto modo di dirti nei pressi della città di Zawia, ma in un "ksar" che oggi rappresenta una sorta di porto franco, una piccola enclave di neutralità e di accoglienza dove trovano rifugio gli sfollati dalla martoriata città. Salam, pace.
Grazie, a presto: Marina e Said
 

Caro Luca,
il video sul viaggio in Sardegna è molto bello, azzeccata anche la musica di accompagnamento.
Ho già nostalgia dei colori , del suono del mare e di quella natura così forte e primitiva.
Del camminare lento e faticoso.
Di persone che non conosci ma che ci sono, delle risate.
Del cibo cucinato e servito con amore.
Delle notti trascorse sotto un cielo stellato e magico nel suo silenzio.
Grazie a te di tutto e di questo bel ricordo
un abbraccio
antonella
 
 

IL VIDEO FINALE
Ancora L'Aquila, secondo video dedicato a questa città. Uno dei gruppi musicali che sarà ospite a SbarcoGas sono i Terre del Sud, vi vogliamo presentare una loro canzone, eccovi l'Abruzzo forte e gentile. Pietre che parlano, pietre che raccontano... pietre che a volte tremano.

video

   

La Compagnia dei Cammini è su Facebook all'indirizzo www.facebook.com/compagniadeicammini.
Ricordiamo anche gli altri recapiti:
web: www.cammini.eu
mail: info@cammini.eu
telefono segreteria (Feltre - BL) Maurizio Russo 0439 026029
(da lunedì a venerdì, ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00)

Direzione, redazione e copyleft: Luca Gianotti Con il contributo di: Gianluca Bonazzi e Guido Ulula alla luna
--------------------------------------------------------------------------------
 
Ricevi questa newsletter perché il tuo indirizzo si trova nella mailing list del Deep Walking-Cammimo profondo. Assicuriamo che i tuoi dati sono trattati con estrema riservatezza e non vengono divulgati. Le nostre informative sono comunicate individualmente anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive. In ogni momento ti puoi cancellare dalla lista, adoperando l'apposita funzione qui di seguito, o chiedi di farlo noi per te, rispondendo a questa mail con: "MI SI ESPUNGA" e sarete espunti immediatamente con tante scuse.

Per iscriversi o cancellarsi dalla nostra newsletter:
www.deepwalking.org/cammino/subscribe.htm

Gli archivi del CamminareInforma e del Cammino li trovate qui:
http://www.deepwalking.org/ilcammino.php

PER SCRIVERCI
luca@camminoprofondo.it


AMICI:

Compagnia dei Cammini Scarpa Flora

 

il Movimento Lento Cammino profondo CamminaCreta

 

Ediciclo editore Casale le Crete Pace