NUMERO 13 (235) - 11 NOVEMBRE 2010

NEVER STOP WALKING


Cari lettori del cammino,
vi scrivo da Creta, dove sto camminando da molti giorni, da Est verso Ovest. Purtroppo da qui non posso mandarvi regolarmente "il cammino", con le informazioni di quello che succede nel mondo del camminare. Ma vi mando un saluto, la pubblicazione riprenderà regolarmente al mio ritorno.

Per chi è interessato, il CamminaCreta (www.camminacreta.wordpress.com) sta andando benissimo, natura, cultura, spiritualità, incontri di ottimo livello. Ci stiamo prendendo a cuore alcune situazioni, abbiamo visitato il santuario che salva gli asini dell'isola, portando loro aiuti. Abbiamo conosciuto la bella realtà di Ierapetra, e nella zona di Iraklio ho incontrato persone che stanno lavorando per il bene collettivo e per il cambiamento. Un tema su cui vorrei ci fosse un coinvolgimento di tante persone è quello dei "barrel dogs", cani che vivono ai bordi delle strade legati a due metri di catena e come casa un barile di ferro. Se cominciamo a scrivere all'ambasciata greca in Italia, mi dicono qui sicuramente ne terranno conto. Un'isola a forte impronta turistica come è Creta non può far nascere un caso internazionale, se i turisti si lamentano ne terranno conto. Per questo mi hanno chiesto di far girare la notizia, coinvolgere le persone sensibili, e creare un bel putiferio. (in fondo trovate una bozza del testo da inviare agli indirizzi e-mail recuperati in rete, ma se ne avete altri di indirizzi e-mail comunicateli anche a noi)

Intanto in Italia sta nascendo una nuova associazione sulle ceneri di Boscaglia, io seguo da qui gli eventi, ma vi terrò informati su quello che riusciremo a creare per dare a tanti di voi l'opportunità di continuare a camminare con lo stile e con la filosofia che molti hanno conosciuto camminando con me o con le altre guide che si sono pian piano unite al precedente progetto.

Visitate il blog del CamminaCreta, allora, e sappiate che ogni commento, anche solo un saluto, sarà apprezzato, e se non posso rispondere a tutti, è come se lo facessi.

Luca Gianotti

Bozza mail:

"Ho saputo (ho visto in un mio recente viaggio) che a Creta ci sono centinaia di cani che ormai tutti chiamano "barrel dogs", che vivono in condizioni pietose, legati alla catena ai bordi delle strade, spesso maltrattati e quindi molto traumatizzati, che dormono in barili di ferro, è una cosa contro ogni rispetto per gli animali. Come turisti siamo indignati e dispiaciuti, un'isola a forte valenza turistica, che ha un grande futuro in un turismo di qualità, non può fare errori simili, vi preghiamo di far pervenire il mio disappunto. Grazie"

Sito ambasciata greca in Italia:
http://www.ambasciatagreca.it/

Mail degli uffici ambasciate e consolati greci in Italia:
grcon.rom@mfa.gr
gremroma@tin.it
ecocom-rome@mfa.gr
ufficiostampa@ambasciatagreca.it
grembvat@m.tin.it
congremi@tin.it
consolatogrecoditorino@yahoo.it
hellasve@consolatogrecia.191.it
gr.consolato@iol.it
ambasciata.atene@esteri.it

 

*** Appuntamenti nella natura e nel naturale ***

LA MONTAGNA CHE CURA
Il 12 e 13 Novembre a Bergamo convegno nazionale "SENTIERI DI SALUTE: la montagna che cura".
Programma sul sito Sopraimille, dedicato alla terapia della montagna in psichiatria. Da segnalare il 12 alle ore 16,00 "Bioenergetica & Montagnaterapia" con Serafino Galbiati.
 

IN DIFESA DELL'ANTICA FORESTA DEL CANSIGLIO.
Domenica 14 Novembre 23° incontro di alpinisti e ambientalisti in difesa dell'antica foresta del Cansiglio.
Alle ore 9.30 incontro al villaggio cimbro di Pian Canaie, tra Campon e Colindes.
Hanno dato la loro adesione all'incontro Kurt Diemberger, socio onorario del CAI e garante di Mountain Wilderness, Fausto De Stefani  presidente di Mountain Wilderness Italia e Mario Brunello, violoncellista di fama internazionale.
 
 

Redazione e copyleft: Luca Gianotti.
--------------------------------------------------------------------------------
 

Ricevi questa newsletter perché il tuo indirizzo si trova nella mailing list del Deep Walking-Cammimo profondo. Assicuriamo che i tuoi dati sono trattati con estrema riservatezza e non vengono divulgati. Le nostre informative sono comunicate individualmente anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive. In ogni momento ti puoi cancellare dalla lista, adoperando l'apposita funzione qui di seguito o chiedendoci di farlo noi per te.

Per iscriversi o cancellarsi dalla nostra newsletter:
www.deepwalking.org/cammino/subscribe.htm

Gli archivi del CamminareInforma e del Cammino li trovate qui:
http://www.deepwalking.org/ilcammino.php

PER SCRIVERCI
luca@camminoprofondo.it


AMICI: