il cammino

NUMERO 41 (263 - anno XI) - 13 Dicembre 2011



RALLENTIAMO
Circa 80 persone cammineranno sui sentieri del mondo in viaggi della Compagnia dei Cammini questo Capodanno. La Compagnia dei Cammini ha meno di un anno di vita, sebbene erediti una lunga storia precedente, per cui non si può non gioire di questi numeri. In meno di un anno abbiamo ricostruito un'esperienza, un modo di stare insieme camminando, un'associazione di persone che mettono al centro della loro vita valori come rallentare, decrescere, libertà, solidarietà... In questi giorni di festa, sebbene incomba la crisi, c'è frenesia. L'invito è: rallentiamo. Prendetevi il tempo per voi stessi. Qualche regalo in meno, e fatevi un regalo a voi.
A tutti quelli che cammineranno in Marocco, in Sicilia, in Calabria, in Abruzzo, nelle Langhe, auguro di vivere al meglio questa fine dell'anno, ai ritmi lenti e consapevoli dei vostri passi. A tutti gli altri, buone feste, augurandovi che non smettiate mai di camminare.
 

PSICOLOGIA IN CAMMINO
Guido Ulula alla Luna (medico e psicoterapeuta) ci ha inviato questo importante contributo inedito sul camminare, di grande valore, è una lettura preziosa, e rispecchia proprio la nostra filosofia:

Perché ci piace camminare? Perché è tornato a piacerci così tanto, proprio nell'epoca in cui i viaggi con altri mezzi di locomozione sono più facili ed alla portata di tutti? Perché tanti libri sull'argomento? Perché il fiorire di festival che lo promuovono? Cos'ha di speciale questa che è la cosa più semplice che ogni essere umano, dall'età circa di un anno, fa con assoluta normalità? Perché il camminare, che per migliaia di anni è stato necessità/fatica/rischio, è diventato inaspettatamente attraente/trasgressivo/innovativo per quella fetta di popolazione mondiale più attenta ad un progresso sostenibile, persone sicuramente benestanti ed istruite?
E' vero che la medicina preventiva ne sta facendo un cavallo di battaglia per combattere le malattie da sedentarietà e stress che predominano oggi. I diecimilapassi al giorno, equivalenti ad un'ora di cammino, cioè 5 o 6 km., dovranno diventare il cavallo di battaglia di ogni medico di famiglia che si rispetti. Negli Usa già molti medici si rifiutano di prescrivere farmaci, ad esempio quelli anticolesterolo, se i pazienti non fanno diete equilibrate ed una sana passeggiata die. Molti studi hanno ormai dimostrato che semplicemente camminando produciamo una buona dose di quelle sostanze, serotonina ed endorfina ad esempio, che ci danno benessere...
(la lettura dell'articolo continua qui)
 

CAMMINARE E SPIRITUALITA' IN ORIENTE
Italo Bertolasi è persona eclettica, questo suo nuovo libro è una autobiografia di esperienze sul campo, viaggi e pellegrinaggi in Oriente, ma è anche una guida ad alcune pratiche di consapevolezza nella Natura. Pratiche che Bertolasi ha imparato sul campo, tra i Buddha maratoneti in Giappone, gli sciamani nepalesi, i maestri sufi di angoli remoti del Pakistan o gli ultimi residui si spiritualità taoista sopravvissuti al regime maoista in Cina. Bagni di cascata, bagni di foresta, camminate meditative, Qi Gong, queste alcune delle pratiche proposte nel libro. Un libro con due letture possibili, dunque. Da una parte la storia di una vita in cammino verso Oriente, dalla prima comune anarchica fondata in Pakistan, nelle zone tribali del Nord Est, nel 1972 insieme al batterista dei Profeti Raffaele Favero, poi diventato Rafiullah Khan (morì in circostanze tragiche, schiacciato da un carro armato in Afghanistan). Esperienza finita male, quella della comune, i kafir (infedeli) italiani vengono prima tollerati poi perseguitati. Italo Bertolasi diventa allora fotografo, antropologo, giornalista, ma le sue mete sono sempre alla ricerca della spiritualità orientale, fino al recente impegno in un'associazione di clownterapia legata a Patch Adams, con frequenti viaggi in Nepal per ospedali, con i nasi rossi.
L'altra lettura è rivolta a chi cerca ispirazione per le sue pratiche nella Natura, le esperienze di Bertolasi possono essere applicate in tanti campi, lui stesso lo fa in modo eclettico, appunto, e il camminatore consapevole può trovare spunti per studiare i collegamenti tra camminare e spiritualità.
Per questo abbiamo raccolto una piccola intervista con l'autore, per approfondire proprio gli aspetti legati al camminare.
Italo Bertolasi "Nell'anima del mondo" Urra Edizioni, 2010, 19,90 euro
 

REGALA IL CAMMINARE
A Natale puoi fare un gesto di decrescita verso chi ami. Regalare lentezza significa regalare un po' di silenzio nel frastuono del consumismo.
Ecco alcune proposte di regali slow:
- Hai un amico o una amica che vorresti avvicinare al camminare? O che già cammina e vuole sapere proprio tutto su questa arte? a Natale regala il libro "L'arte del camminare" di Luca Gianotti (lo trovi anche il libreria, ma se lo acquisti scrivendo qui puoi avere il libro con dedica personalizzata). Costa 14,50 euro.
- Perchè invece non regalare la maglietta della Compagnia dei Cammini con il simbolo della pace? Costa solo 10 euro più spedizione, ci sono di due colori, azzurro sobrio e fucsia esplosivo: Camminare è libertà
- Hai un amico o una amica con cui vorresti condividere le vacanze, perchè ti sta molto a cuore? Regala un viaggio con la Compagnia dei Cammini (o un buono sconto del valore che vuoi tu, spendibile su un viaggio a scelta valido tutto l'anno 2012, il biglietto di auguri personalizzato lo prepariamo noi, scrivici).
- Infine, perchè non regalare un corso di tre giorni, un Appuntamento Lento tra quelli che si tengono a Roppolo (BI) organizzati dall'associazione Movimento Lento?
Il destinatario del tuo regalo potrà scegliere l'Appuntamento Lento che più gli piace, nel periodo che preferisce. Infatti i corsi del 2012 si ripeteranno più volte da Febbraio a Ottobre. Leggi il programma provvisorio dei corsi e scrivi qui per conoscere i dettagli sull'iniziativa!
 

VIENI A CAMMINARE CON ME?
Luigi Nacci, poeta, giornalista, camminatore pellegrino, hospitalero, inizia la sua collaborazione con noi, raccontandovi perchè da un giorno all'altro, quasi senza volerlo, si è trovato a essere una futura guida di cammini:

Tanti anni fa, quando me ne stavo rintanato nella biblioteca-bunker della Facoltà di Lettere, a Trieste, non sapevo cosa avrei fatto da grande. Sapevo che non sarei mai stato ricco, e che in un modo o nell'altro mi sarei occupato di letteratura. O ancora meglio, di poesia (non sono la stessa cosa, eh no). Ero un motociclista, e amavo i treni, soprattutto quelli notturni, soprattutto quelli frequentati da spiantati, reduci di guerra, treni di confine. I piedi li avevo, ma li usavo per frenare e cambiare le marce.
Poi ho scoperto il Cammino di Santiago. Ho scoperto di avere due piedi, e ho scoperto che quei due piedi minimi mi facevano essere ben piantato nella terra...
la lettura continua qui
 

VIAGGI A PIEDI COMPAGNIA DEI CAMMINI: DISPONIBILITA' POSTI AL 13 DICEMBRE

27 Dic-7 Genn:   CAPODANNO IN MAROCCO ** guida Said Zarrouk completo
27 Dic-4 Genn:   CAPODANNO DA ERICE A CASTELLAMARE (SICILIA) ** guida Nanni Di Falco completo
28 Dic-1 Genn:   CAPODANNO IN ALTA LANGA (PIEMONTE) ** guida Roberta Ferraris completo
28 Dic-1 Genn:   CAPODANNO DA ORSI E DA LUPI (ABRUZZO) ** viaggio Deep Walking guida Luca Gianotti 1 posto vedi scheda
28 Dic-8 Genn:   CAPODANNO IN MAROCCO secondo gruppo ** guida Hussine e accompagnatrice Sabina Broggini completo
29 Dic-4 Genn:   CAPODANNO TRA I GRECI DI CALABRIA ** guida Andrea Laurenzano 8 posti vedi scheda

          2012
12-19 Febbraio:  LA MAGICA VALLE DEL DRAA (MAROCCO) ** guida Said Zarrouk 12 posti vedi scheda
18-25 Febbraio:  SICANI, LA SICILIA PIU' NASCOSTA E VERA * guida Nanni Di Falco 14 posti vedi scheda
4-10 Marzo:  LA NOSTRA VIA ROMEA DA VITERBO A ROMA: CONCERTO IN CAMMINO ** guida Luca Gianotti, suoni di Ori 14 posti vedi scheda
14-18 Marzo:  CAPRI L'ISOLA DELLE SIRENE (CAMPANIA) * guida Alberto Liberati 14 posti vedi scheda
17-24 Marzo:  DA LUCCA A SIENA PER LA VIA FRANCIGENA * guida Roberta Ferraris 14 posti vedi scheda
17-25 Marzo:  PRIMAVERA ALLO ZINGARO (SICILIA) ** guida Nanni Di Falco 14 posti vedi scheda
 

IL DESERTO DEL MAROCCO E LA VALLE DEL DRAA A FEBBRAIO
Chi prenota questo viaggio sceglie bene perché vede il deserto in una stagione ideale, coi dromedarietti appena nati e un ottimo clima, ma soprattutto spende pochissimo per il volo (50/60 euro).
 

DIVENTA SOCIO DELLA COMPAGNIA
La Compagnia dei Cammini vi invita ad associarvi per l'anno 2012, un piccolo gesto per sostenere l'impegno di valorizzare sempre di più il camminare nella società, per affermare sempre di più che il camminare non è attività di pura evasione, ma è atto politico, è un gesto rivoluzionario e controcorrente per riappropriarsi del proprio tempo, della propria salute, della propria libertà e un modo diverso per relazionarsi con gli altri e con il territorio, per creare un nuovo modello di sviluppo.
Il costo della tessera annuale è di 20 euro, e far parte della Compagnia significa non solo poter partecipare ai viaggi a piedi tra soci, ma anche sostenere il nostro lavoro culturale, sostenere la newsletter quindicinale "Il cammino", partecipare ai nostri eventi, festival, camminate evento gratuite, essere coperti dall'assicurazione sulle attività associative e poter godere di sconti e facilitazioni in negozi sportivi e strutture a noi convenzionate.
Le guide e lo staff della Compagnia si sono incontrate pochi giorni fa al Casale Le Crete in Abruzzo, ecco la foto da cui mancano solo 3 guide, un augurio a tutti di ritrovarci in cammino!


 

*** Appuntamenti nella natura e nel naturale ***
 

DIVENTARE ESPLORATORI
"Diventare esploratori, imparare a perdersi e ritrovarsi sulla Terra" è il titolo del seminario che Franco Michieli terrà a Roppolo (BI), alla Casa del Movimento Lento, dal 10 al 12 Febbraio 2012. Un grande geografo ed esploratore ci aiuta a riscoprire le facoltà umane di orientamento, e gli infiniti elementi naturali che permettono a uomini e animali di viaggiare sulla terra, nell'acqua e nell'aria senza bisogno di strumenti artificiali, ritrovandosi sempre.
Per saperne di più potete guardare il videoracconto del seminario "Diventare Esploratori" tenutosi a maggio 2011, e leggere la scheda del corso.
 
 

*** lettere ***

Oggi ho ricevuto il calendario con le proposte del nuovo anno. Grande idea, apprezzata moltissimo, approfitto per farvi i complimenti per come state lavorando e per ricambiare gli auguri di un sereno Natale e un nuovo anno lento e ricco di novità. Buon cammino!
Maura

Grazie mille
ho ricevuto il catalogo ed è veramente un piacere sfogliarlo.
Spero un giorno avere la possibilità di camminare con voi
cari saluti
Eleonora dalla Francia
 

Mi rifaccio a questa vostra pubblicazione, per dirvi la mia frustazione, nel leggervi tutte le volte, spalanco gli occhi e le orecchie, mi aumenta la saliva in bocca... ma poi mi resta un amaro in bocca perchè quando vado a leggere i costi dei vostri viaggi (per me) troppo alti e con tristezza quasi non vi leggo più, oggi sicuramente non a caso ho letto il vostro articolo sul camminare senza soldi, bene, spero si possa organizzare qualcosa del genere, io metto a disposizione, la mia casa, una villetta in campagna, in Altamura (Ba) sulla murgia. Ciao spero di camminare insieme a voi
Vania

Cara Vania,
il problema economico non ti deve fermare. Noi organizziamo alcune camminate evento gratuite, o basate sullo scambio non monetario, puoi partecipare a quelle. Io in particolare adesso organizzo una camminata-evento che si terrà in settembre in concominanza con la Conferenza internazionale sulla decrescita, ma se leggi con attenzione la nostra newsletter ne troverai tante, altre sono organizzate dall'associazione Movimento Lento, con cui siamo gemellati. Per quanto riguarda i costi, i nostri sono tra i più bassi sul mercato, facciamo davvero fatica a sopravvivere, anzi, contiamo nella solidarietà di tutti i camminatori.
 
 

IL VIDEO FINALE
Anche a Natale abbiamo l'opportunità di essere consapevoli, possiamo consumare meno e consumare meglio, e possiamo parlarne con chi ci sta vicino per far riflettere anche gli altri. Il mondo sta cambiando, e anche il cambio di stile nei consumi è sempre più un atto virtuoso. Per questo vi mandiamo gli auguri con un video un po' diverso dal solito, un Babbo Natale un po' meno allegro, in questo cartone animato di Greenpeace.

video Greenpeace: Salviamo Babbo Natale dai cambiamenti
          climatici!


 

E' uscito il catalogo dei viaggi a piedi 2012 della Compagnia dei Cammini. Bello fresco, pieno di novità. E' un libretto di 88 pagine, piccolo formato tascabile, lo stiamo inviando gratuitamente a tutti i soci del 2011 e a tutti quelli che ce ne fanno richiesta. Pochi giorni fa sono partite le prime 1000 buste.
Se volete scaricare il pdf di tutto il catalogo, andate a questa pagina.
Se invece volete ricevere la copia cartacea e tenervi il libretto sul comodino per sognare i prossimi cammini, basta scrivere il vostro indirizzo postale completo a info@cammini.eu (se siete soci 2011 non serve scrivere, lo riceverete comunque).
 

La Compagnia dei Cammini è su Facebook all'indirizzo www.facebook.com/compagniadeicammini.
La Compagnia dei Cammini ha 4303 amici e piace a 2087 persone.
Ricordiamo anche gli altri recapiti:
web: www.cammini.eu
mail: info@cammini.eu
telefono segreteria (Feltre - BL) Maurizio Russo 0439 026029
(da lunedì a venerdì, ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00)

Direzione, redazione e copyleft: Luca Gianotti Con il contributo di: Stephane Wittenberg, Guido Ulula alla Luna
--------------------------------------------------------------------------------
 
A norma del D.Lgs 196/2003 abbiamo reperito la tua e-mail direttamente da un messaggio che ci avevi precedentemente inviato, su tua esplicita comunicazione, navigando in rete o da un messaggio che ha reso pubblico il tuo indirizzo di posta elettronica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessi ricevere ulteriori comunicazioni, ti preghiamo di inviare una e-mail a luca@camminoprofondo.it con in oggetto il messaggio: "Mi si espunga"; oppure è possibile cancellarsi da soli seguendo le istruzioni dal link qui sotto. Grazie.

Per iscriversi o cancellarsi dalla nostra newsletter:
www.deepwalking.org/cammino/subscribe.htm

Gli archivi del CamminareInforma e del Cammino li trovate qui:
http://www.deepwalking.org/ilcammino.php

PER SCRIVERCI
luca@camminoprofondo.it


AMICI:

Compagnia dei Cammini Scarpa Flora

 

il Movimento Lento Cammino profondo CamminaCreta

 

Ediciclo editore Casale le Crete Pace